Underworld: inaspettata collaborazione con Iggy Pop

Scritto da il

È nato tutto da un Tè pomeridiano a Londra. Iggy Pop canta nel nuovo singolo degli Underworld.

Più precisamente  parla. Perché Bells & Circles,  assomiglia di più a un aneddoto con una colonna sonora, che a un classico singolo da classifica.

I due Underworld forniscono un treno di beat alternative trance a 130 BPM, e sopra Iggy ci costruisce un discorso assurdo, senza filtri, incentrato sui bei tempi in cui si poteva fumare sugli aerei. “Adoravo fumare sugli aerei. Quelli erano gli anni d’oro del viaggio aereo” sentenzia Iggy  su un groove ossessivo  sulla cassa dritta.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Follow Your Radio

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram

Open chat