Orchestra “Senzaspine”: concerto in maschera dedicato alle colonne sonore del grande cinema

Written by on

L’Orchestra “Senzaspine” di Bologna inaugura la sua stagione lirico-sinfonica al Teatro Duse il 24 e 25 febbraio alle 21 con il concerto in maschera “Filmusic”, un appuntamento in pieno spirito carnevalesco, dedicato all’incontro tra la musica classica e le colonne sonore più amate del grande cinema.

Diretto da Tommaso Ussardi e Matteo Parmeggiani, “Filmusic” è ormai un classico dell’orchestra, un concerto-spettacolo rivolto a un pubblico di ogni età grazie alla sua forza evocativa.

Sul palco note e immagini si fonderanno per far rivivere le emozioni del grande schermo, ma accanto al rigore esecutivo non mancheranno, come da tradizione, sketch, giochi e improvvisazioni che coinvolgeranno platea e orchestra, una festa della musica, dunque, intesa come occasione di socialità, crescita e divertimento.
Il pubblico stesso, infatti, è invitato a presentarsi a teatro in maschera, così come saranno travestiti i musicisti, per superare gli stereotipi legati alla percezione generalmente seriosa e formale di un concerto di musica classica e a concedersi, invece, un’esperienza da godere con leggerezza, indossando il costume dei propri sogni.

Il tutto in un’atmosfera fantastica e scanzonata, a sancire la ripartenza.
Il programma spazierà dalla suite de “Il signore degli anelli”, brano peraltro scelto dal pubblico tramite una call to action sui social, alle note de “I pirati dei Caraibi”, dalla saga di “Harry Potter”, “Superman” e “007” fino ad alcune intramontabili pagine di musica classica come l’Adagietto dalla Sinfonia N. 5 di Gustav Mahler o “Finlandia” di Jean Sibelius.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Follow Your Radio

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram