Giusy Ferreri ritorna a San Remo 2022

Written by on

Giusy Ferreri, a cinque anni da “Girotondo” è pronta a rimettersi in gioco, come ama fare da sempre, con una veste sonora nuova, nuovi spunti, nuove idee.

“Il disco era pronto da parecchio, ma c’è stata la pandemia, lo stop di tutto e allora ho voluto attendere tempi migliori anche per poterlo presentare live. E’ passato un anno, ne sono passati due… ora, anche se la situazione non è quella che speravamo, ho deciso di rimetterci un po’ le mani, guardando più al futuro che alla solitudine, e di pubblicarlo perché ho voglia di far sentire cose nuove”. Cortometraggi, in uscita  il 18 febbraio per Columbia-Sony Music, subito dopo la partecipazione al festival di Sanremo con il brano Miele, è il suo sesto album di inediti.

“Il titolo – spiega la cantante – nasce dai miei concerti.
Ogni brano che presento è un piccolo viaggio musicale, che racchiude concetti, situazioni, stati d’animo dai sapori e dalle atmosfere differenti”. E che rendesse omaggio al mondo del cinema “che amo molto. Federico Fellini, in particolare, al quale è dedicato un brano, Marco Ferreri che ha il mio stesso cognome e mi ha sempre incuriosito e il mondo fantasy di Tim Burton”.

Dal suo  esordio del 2008 ad oggi, Giusy Ferreri ha collezionato risultati  straordinari, tra cui un disco di diamante e 18 dischi di platino (attualmente alla radio Gli Oasis di una volta). “Non mi sento né una veterana, né una pioniera. Porto con me solo la gioia di fare qualcosa di nuovo”. Brava Giusy!


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Follow Your Radio

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram