Fateci tornare in scena!

Written by on 30/04/2020

Da Ennio Morricone a Ezio Bosso, da Maurizio Pollini ad Antonio Pappano, da Riccardo Chailly a Daniele Gatti, da Emma Dante a Cecilia Bartoli e Damiano Michieletto, trenta grandi musicisti e artisti italiani chiedono al premier Giuseppe Conte di tornare in scena.

Lo spettacolo dal vivo – scrivono nella lettera-appello, che si può firmare e condividere sulla piattaforma change.org – va equiparato al turismo nelle disposizioni che regoleranno la fase 2, con le stesse misure di sicurezza. Musicisti, attori, ballerini, registi, scenografi, personale artistico e tecnico si sono trovati all’improvviso nell’impossibilità di esprimersi e di lavorare.

Al pubblico, privato dell’accesso a spazi che garantiscano diffusione culturale, è stato negato un diritto costituzionale”.

A questo punto “uno stop più lungo rischia di essere fatale per un comparto artistico che è da sempre un fiore all’occhiello dell’Italia e un punto di riferimento per tutto il mondo”.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Continue reading

Follow Your Radio

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram

Open chat

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi